La ciliegina sulla birra

3 febbraio 2014

Chi ci segue anche solo indirettamente si sarà reso conto di quanto sia stato gastronomicamente impegnativo il nostro ultimo fine settimana. In attesa di aggiornare il nostro database ed elargirvi una serie di ghiotte recensioni, ci soffermiamo sull’appuntamento che ha aperto la serie: la cena a tema birrario organizzata venerdì 31 gennaio dall’enopub Il Barbaresco di Legnano. Iniziativa impreziosita dall’augusta presenza di Luigi “Schigi” D’Amelio, che ha tenuto banco per l’intera serata raccontandosi con la consueta simpatia, dagli esordi in un piccolo laboratorio nel cesso (parole sue!) della torrefazione El Mundo di Marnate fino al premio di birraio dell’anno ricevuto per il 2013. I veri protagonisti della cena di Legnano sono stati però i prodotti Extraomnes e gli interessati abbinamenti con i piatti della cucina: verdure pastellate e frittini con la fresca e leggera Zest, pappardelle con sugo bianco di cinghiale insieme alla robusta Tripel, e poi l’eccellente coniglio alla Kriek con l’ultima creazione del birrificio marnatese, ovvero l’inconsueta Bloed alla ciliegia. Prodotta nel corso del 2013 e appena imbottigliata (al punto che l’etichetta non è ancora pronta!), è una birra che promette di stupire per le sue intense note fruttate e amare, ispirandosi appunto alla Kriek ma senza riprodurla pedissequamente. L’accostamento più riuscito in assoluto è però l’ultimo: tarte tatin al Calvados con la splendida Kerst Riserva, birra di Natale il cui retrogusto di mela (che deriva dallo zucchero proveniente dal Trentino) si sposa perfettamente con gli ingredienti del dessert.
A quanto annunciato, quella di venerdì sarà solo la prima di una rassegna di cene “birraiole” organizzate al Barbaresco: nell’attesa di conoscere le prossime date, abbiamo aggiornato con qualche foto la pagina del locale. Il resto lo troverete nei prossimi giorni su Facebook!

bloed

 

Annunci

Il Migliore

21 gennaio 2014

Che Luigi D’Amelio detto Schigi fosse uno dei più celebri mastri birrai ed esperti brassicoli in Italia lo si sapeva da tempo, ma adesso si può legittimamente affermare che si tratta del “Birraio dell’anno“: almeno secondo il network Fermento Birra, che a inizio gennaio gli ha attribuito l’ambito riconoscimento. Mentre attendiamo spasmodicamente l’uscita dell’intervista che il “guru” del luppolo di stanza a Marnate ha rilasciato a Damiano Franzetti per Malto Gradimento, c’è un’0ccasione per incontrare di persona Schigi e soprattutto gustare le sue premiatissime birre: il Barbaresco di Legnano, locale che proprio in questi giorni festeggia i dieci anni dall’apertura (come passa il tempo, dannazione…), organizza per venerdì 31 gennaio la Cena Extraomnes, un menu degustazione con abbinamenti tra 4 piatti e altrettante birre prodotte dal birrificio di Marnate. In particolare il menu prevede antipasto di verdure pastellate e frittini, pappardelle con sugo bianco di cinghiale, coniglio alla Kriek e tarte tatin con crema al Calvados; il tutto per 28 euro a persona e con la partecipazione dello stesso D’Amelio, che presenterà pietanze e accostamenti. In più, per tutta la serata al pub saranno servite le birre Extraomnes. Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0331-459630 o inviare una mail.

 

Brindisi tra titani

16 marzo 2012

Avete sempre sognato una degustazione di birra (e cucina) con i due più grandi esperti nazionali del tema, impegnati in un serrato confronto a colpi di boccale? Bene, la possibilità di provare questa ebbrezza – è proprio il caso di dirlo – l’avrete sabato 31 marzo all’enopub Il Barbaresco di Legnano: ai tavoli del locale si siederanno nientemeno che Luigi “Schigi” D’Amelio e Lorenzo “Kuaska” Dabove, le massime autorità italiane in campo birrario. Saranno loro i protagonisti dell’incontro-degustazione “Il supplente diventa insegnante di ruolo (quando la birra supera il vino)”, sesto appuntamento con il ciclo Birra e Cibo: i due “maestri” hanno selezionato 8 birre da abbinare al menu della serata, composto da carne salada con verdurine in carpione, crespelle agli asparagi, ricotta e guanciale, arrostino di maiale alle mele e mousse al cioccolato fondente. Il tutto ha un costo decisamente abbordabile: 30 euro a persona. Per informazioni e prenotazioni contattare la mail labottega@barbarescoenopub.it o il numero 0331-455907.

(Foto dal sito www.kuaska.it)