Se fai come Simone…

30 luglio 2013

Ogni tanto serve un test per la vecchia “regola del Crotto”: se il ristorante è difficile da raggiungere, molto probabilmente ne vale la pena. Un principio confermato anche nel caso dell’Agriturismo Da Simone di Calolziocorte, che per la verità non è poi così lontano dalla civiltà (anzi, si trova a pochissimi chilometri da Lecco) ma per essere trovato, nascosto com’è tra boschi e tornanti, richiede comunque una buona dose di fortuna. Gli sforzi sarebbero ripagati anche soltanto dall’eccezionale veduta sul Lago di Como e sui dintorni, ma c’è di più: casonsei e polenta, cinghiale e pizzoccheri, insomma tutte le prelibatezze che un amante della cucina montanara non può farsi mancare. Anche a costo di mettere a dura prova la digestione. Ecco la nostra recensione completa per saperne di più!

simone

Vuol Ballabio con me?

18 aprile 2013

Scoprire il taleggio e gli altri prelibati formaggi della Valsassina attraverso un percorso gastronomico a tappe, tra assaggi e dimostrazioni pratiche: si può fare domenica 21 aprile a Ballabio, in provincia di Lecco, durante la settima Fiera del Taleggio organizzata dalla Pro Loco. Il programma è semplice: si parte dalla sede di via Confalonieri per una visita guidata attraverso le vie del paese, tra gli stand gastronomici che offriranno i tipici formaggi locali in abbinamento con vino, olio, miele e altri prodotti del territorio. Al parco Grignetta sono previste dimostrazioni di mungitura delle mucche e di preparazione del Taleggio. Le visite si svolgono dalle 10 alle 18 (anche in caso di maltempo) mentre la biglietteria è aperta fino alle 16, ma conviene prenotare il biglietto on line per avere diritto al prezzo scontato di 7 euro (anziché 10).

taleggio

Buon boccale!

7 dicembre 2012

Siete pronti a brindare? Tra pochissimo comincia all’Area Polifunzionale di Imbersago, in provincia di Lecco, la nuova edizione del Christmas Beer Festival, unica manifestazione in Italia interamente dedicata alle birre di Natale. Già questa sera, venerdì 7 dicembre, gli stand saranno aperti dalle 18 e dalle 19.30 avrà inizio la cena (c’è anche uno speciale menu degustazione con birre in abbinamento). Sabato 8 dicembre ancora stand aperti dalle 16 in poi e, alle 19.30, la “Stincata”: piatto unico con stinco alla birra al prezzo speciale di 15 euro. Domenica 9 dicembre apertura alle 11.30 e pranzo con birra in abbinamento. L’ingresso è libero, il bicchiere per le degustazioni ha un costo di 3 euro a persona. Dieci i birrifici che offriranno birre alla spina, almeno una trentina con prodotti in bottiglia; non mancano le partecipazioni dall’estero, Belgio su tutti. Ein prosit!

imbersago

Mimose? No grazie

7 marzo 2011

Apriamo la settimana con un appello a tutte le lettrici. Approfittate finalmente al meglio della festa dell’8 marzo, liberatevi dalle vostre inibizioni e concedetevi tutto ciò che vi siete sempre ingiustamente negate: un’overdose di cioccolato! Ci ha pensato per voi l’Atelier del Gusto di Lecco che ha organizzato, alla palestra delle scuole “Don Milani” di Bulciago, l’evento Cioccolata-Passione al femminile, interamente dedicato alla degustazione di cioccolati e praline. Nel corso della serata l’attore e regista teatrale Luca Radaelli reciterà alcuni brani tratti da opere letterarie di note scrittrici, accomunate naturalmente dalla passione per la cioccolata; previsti anche alcuni interventi dello storico e sommelier Mauro Rossetto, in alternanza con gli assaggi di tavolette, praline e cremini abbinati a vini passiti e liquorosi. L’ingresso alla serata è gratuito: per informazioni contattare l’Atelier allo 0341-360592 o all’indirizzo info@atelierdelgusto.it.

Il gusto del desiderio

11 febbraio 2011

Se l’incombere di San Valentino non stuzzica i vostri sensi, possiamo decisamente comprendervi. Eppure qualcosa di buono si può trovare anche in questa melensa festività: la ricorrenza del 14 febbraio può essere ad esempio l’occasione per approfondire il rapporto, mai abbastanza esplorato, tra amore e nutrimento, tra il desiderio carnale e quello alimentare. A questo tema è dedicato il banchetto teatrale “Eros e Cibo“, ideato da Mauro Rossetto e Luca Radaelli per l’Atelier del Gusto, in programma questa sera (venerdì 11 febbraio) alle 20.30 all’Agriturismo Prisma di Galbiate, in provincia di Lecco. Nel corso della serata verranno recitati brani poetici e letterari sul tema, intervallati dalla degustazione di un menu, se non proprio afrodisiaco, quantomeno ispirato al concetto di sensualità: tra i piatti più invitanti il givoltè d’anatra ai pistacchi di Bronte con salsa all’arancia e la mousse di cioccolato fondente con salsa al Primitivo di Manduria. Il costo della cena è di 40 euro a persona; per info e prenotazioni contattare l’Atelier ai numeri 329-2150450 o 340-2491361.

Memoria collettiva

19 novembre 2010

In pieno svolgimento anche quest’anno, dopo il successo delle scorse edizioni, la rassegna culturale “I sapori della memoria” organizzata dall’Atelier delle Arti e del Gusto di Lecco. Dopo l’anteprima di settembre a Malgrate, il programma è entrato nel vivo in novembre con laboratori e cene a tema. Questa sera al Ristorante Hotel San Girolamo di Vercurago (frazione Somasca) torna la Cena manzoniana, appuntamento ormai classico a metà strada tra la cena e il recital: verranno serviti piatti basati su ricette d’epoca e l’attore e regista teatrale Luca Radaelli reciterà alcuni passi dei “Promessi Sposi”. La rassegna prosegue venerdì 26 novembre al Centro Civico di Malgrate con la cena “A tutto tonno” alla presenza di Gioacchino Cataldo, ultimo raìs della tonnara di Favignana. Altre date da segnare in calendario nel mese successivo: giovedì 16 dicembre a Canonica d’Adda e venerdì 17 dicembre a Eupilio un altro banchetto teatrale, questa volta dedicato al Canto di Natale di Dickens. Mercoledì 29 dicembre, a Bulciago, il laboratorio di educazione sensoriale per bambini “Il sapore dei colori“. Per informazioni e prenotazioni contattare l’Atelier del Gusto al numero 0341-360592 o all’indirizzo info@atelierdelgusto.it.

A passo di Brianza

21 maggio 2010

I biglietti sono già esauriti, ma noi vi avevamo avvisato per tempo (nella nostra newsletter del mese di maggio) e dunque la coscienza ce l’abbiamo a posto. Le gambe un po’ meno, ma malgrado tutto saremo anche noi alla partenza della NoStramangialonga, ovvero Quater Pass per Quater Piatt, la grande passeggiata enogastronomica che si svolgerà domenica 23 maggio nel Parco del Curone, in piena Brianza. La partenza è fissata da Lomaniga, una frazione di Missaglia (Lecco), alle 11; poi il percorso si snoda per 10 km nel verde delle colline circostanti, con una serie di tappe intermedie che sono quelle che ci interessano di più. Per ogni sosta, infatti, è previsto quello che eufemisticamente potremmo definire un “rinfresco”: salumi, risotto, pasta fredda, brasato con polenta, patatine, sorbetto, formaggi e dolci fino all’arrivo, previsto intorno alle 18. In attesa delle prime impressioni dei reduci, ecco un ghiotto antipasto: il report fotografico della scorsa edizione.

Marchesi si nasce

20 maggio 2010

Periodo di grandi celebrazioni per Gualtiero Marchesi: il guru della ristorazione italiana, già protagonista di una grande mostra al Castello Sforzesco di Milano aperta fino al prossimo 20 giugno, entra anche nel programma di “LeggerMente“, rassegna letteraria organizzata dalla Confcommercio di Lecco. Sabato 22 maggio alle 18, presso la sala conferenze di Palazzo Falck a Lecco, Marchesi incontrerà il pubblico nel corso dell’incontro “La cena in scena: il banchetto come forma di spettacolo e rappresentazione teatrale“, organizzato dall’Atelier del Gusto e condotto da Mauro Rossetto con la partecipazione di Luca Radaelli, che reciterà alcuni brani letterari a tema culinario (da Petronio a Flaubert, passando per Manzoni). Nell’occasione lo chef presenterà il suo libro “Marchesi si nasce”, edito da Rizzoli. L’ingresso è libero.

Cioccolata d’autore

24 marzo 2010

Non tutti lo sanno, o forse non lo sa quasi nessuno, ma oltre che un illustre letterato Alessandro Manzoni era anche un appassionato gourmet, raffinato degustatore di vini e di dolci ma soprattutto di cioccolato, che si faceva recapitare direttamente dal Centro America tramite alcuni droghieri di fiducia. La scoperta di questa passione segreta dell’autore dei Promessi Sposi ha portato lo storico e sommelier Mauro Rossetto e l’autore e regista teatrale Luca Radaelli a dare vita a “La Cioccolata di don Lisander“, un recital teatrale con annessa degustazione di piatti al cacao e al cioccolato che si svolgerà venerdì 26 marzo, a partire dalle 20, al 1711 Contrada Resort di Calco, in provincia di Lecco. Gustosissimo il menu della serata, sia dal punto di vista letterario (con un interessante excursus sulla storia della cioccolata) sia da quello prettamente gastronomico. Tra i piatti da degustare: risotto con scamorza affumicata, zenzero e cioccolato weiss 72%; spezzatino di manzo su polenta di fave e cacao; variazione di Theobroma cacao. Per informazioni e prenotazioni contattare l’Atelier del Gusto all’indirizzo mail info@atelierdelgusto.it o ai numeri 0341-360592 e 329-2150450.

Bacco, tabacco e Venezia

26 febbraio 2010

In attesa di un articolato reportage dalla Germania, ecco alcuni consigli per i prossimi giorni all’insegna del gusto. Tanto per cominciare, questa sera al ristorante Al Bersò di Calco, in provincia di Lecco, va in scena il banchetto teatrale “Di Bacco il licor divino“, organizzato dall’Atelier del Gusto. 37 euro a persona per una succulenta cena a base di piatti della tradizione (tagliolini con ragù di cervo e quaglie con polenta tra gli altri), accompagnata dai classici della cultura popolare: canzoni da osteria e poesie dialettali, come quelle di Carlo Porta. Obbligatoria la prenotazione.
Cambiamo completamente ambientazione, ma restiamo nella metafora teatrale per Gusto in Scena, da lunedì 1 a mercoledì 3 marzo al Molino Stucky Hilton di Venezia: un evento enogastronomico che vedrà la partecipazione di grandissimi chef italiani e stranieri, impegnati a presentare le loro migliori creazioni. Al congresso Chef in concerto si accompagneranno le degustazioni I magnifici vini e Seduzioni di gola. Biglietto giornaliero a 20 euro.