Polenta con dedica

I pranzi al Crotto da Gusto sono da sempre avvenimenti epocali, per non dire imprese epiche. Ma questa volta la riapertura del nostro locale-totem ha avuto un significato particolare: lo scorso 4 maggio, infatti, siamo tornati tra i Monti di Gottro per la prima volta dopo la scomparsa dell’amatissima signora Giulia, che per tanti anni ci aveva accolto con i suoi manicaretti e la sua squisita gentilezza.

Superata la comprensibile tristezza, non c’è miglior modo per ricordarla che essere ancora al Crotto a più di 15 anni di distanza dalla prima volta, a gustare una deliziosa polenta oncia, brindare insieme con un bel GT e “trascendere” un pochino nel finale (come avrebbe detto Giulia). Le tradizioni sono tradizioni e siamo sicuri che, grazie all’impegno della famiglia, nulla di tutto questo andrà perduto!

Sulla pagina dedicata al Crotto è disponibile la recensione aggiornata con tutte le foto della giornata, che trovate anche su Facebook.

gusto2019-8

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...