E vieni in una Piedigrotta

Ci sono locali talmente radicati nel sentire collettivo che si tende a darli per scontati, e quasi a dimenticarsi della loro esistenza. Per esempio, a Varese, chi dice “pizza” dice inevitabilmente La Piedigrotta, fin dal lontano 1974 un luogo di culto per gli amanti della specialità napoletana per eccellenza. L’impeccabile riproposizione delle ricette della tradizione partenopea e l’utilizzo di materie prime di elevata qualità sono ovviamente due punti di forza, ma la vera mossa geniale è stata un’altra: l’invenzione delle “pizze scomposte“, servite in tavola con uno o più ingredienti a parte (mozzarella di bufala intera o bocconcini, ma anche stracciatellaburrata e persino acciughe e pomodorini). Una possibilità di personalizzazione che forse stuzzica più il gusto estetico di quello gastronomico, ma tant’è: il successo è straordinario e prolungato nel tempo, e il locale sempre pieno (indispensabile prenotare). Il tutto si completa con una buona offerta di cucina mediterranea e dolci di livello: da visitare, anche per riscoprire il centro storcio di Varese!

20171011_215311

Annunci

Salto in fungo

Con il colpevole ritardo a cui siete ormai avvezzi, siamo finalmente pronti a riferirvi di un altro gustosissimo evento organizzato dagli amici della Confraternita dei Grass: la Grande Cena dei Funghi, a cui siamo onorati di aver partecipato ormai due settimane orsono. Il sontuoso menu di svariate portate, ovviamente tutte a base di funghi porcini, ci ha dato modo di sollazzare i nostri stomaci ma anche di scoprire una nuova meta culinaria oltremodo interessante: l’Antica Trattoria Bellaria, rustico e accogliente locale di Rivergaro, ai piedi delle colline piacentine. Oltre ai funghi, la cucina offre un campionario completo di tutte le grandi specialità locali: pisarei e fasö, piccola di cavallo, salumi (stagionati direttamente in cantina) con torta fritta o chisulén, e chi più ne ha più ne metta. Eccellente anche la selezione dei vini, tutti provenienti da cantine locali, tra i quali dominano ovviamente GutturnioOrtrugo. Merita davvero una visita! Vi rimandiamo alla nostra recensione completa per tutte le informazioni del caso.

20171006_203151