La cantina fa bene

27 maggio 2016

Anche quest’anno ci siamo: sabato 28 domenica 29 maggio in tutta Italia torna Cantine Aperte, l’evento ideato dal Movimento Turismo del Vino che ha rivoluzionato il concetto di enoturismo in Italia. Dal punto di vista dei wine lovers ma anche da quello delle cantine, oggi molto più consapevoli del proprio ruolo che non è più soltanto produttivo, ma anche di promozione turistica. Paradossalmente, proprio questa evoluzione ha finito per danneggiare in parte la manifestazione: Cantine Aperte ormai non ha più l’esclusiva delle visite in cantina e non è più necessario aspettare l’ultimo weekend di maggio per godersi una gita al sapore di vino. La formula, comunque, rimane vincente: 750 aziende vinicole di tutte le regioni hanno aderito, organizzando visite guidate ma anche degustazioni e minicorsi per sommelier, pranzi e cene con i vignaioli, mostre e show cooking. La grande novità di quest’anno è poi la finalità benefica: l’evento di sabato e domenica sarà infatti l’occasione per raccogliere fondi a favore di AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. “Un bicchiere per la ricerca” il claim dell’iniziativa, che promette di coinvolgere anche quest’anno migliaia di appassionati. L’elenco completo delle cantine aderenti è disponibile sul sito ufficiale.

Cantine Aperte 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...