Carpe Carpines

26 aprile 2016

Bisognava andare di persona a Pozzol Groppo per capire finalmente, dopo anni di attesa, che il nome della Cascina I Carpini si pronuncia con l’accento sulla “a”. L’esperienza, seppure estremamente piacevole, non sarebbe stata invece necessaria per scoprire che l’amico Paolo Carlo Ghislandi, oltre a poter contare su straordinarie doti da affabulatore, produce vini eccezionali e inconfondibili, impossibili da dimenticare. Tra le narrazioni sulla storia dell’azienda, le degustazioni dalle vasche in acciaio e quelle dalle bottiglie, una visita guidata richiederebbe un’intera giornata, anche se non garantirebbe la sopravvivenza. Noi ci siamo “accontentati” di riassaggiare gli spettacolari Timorasso Rugiada del MattinoBrezza d’Estate e i Barbera Sette Zolle Bruma d’Autunno, ma anche di passare in rassegna le sorprendenti innovazioni che Paolo, proveniente da zone geografiche ed esperienze lavorative assai distanti, ha saputo importare nei sonnolenti Colli Tortonesi (attirandosi anche qualche maledizione): per fare qualche esempio l’ormai celebre Chiaror sul Masso, inedito Brut di Timorasso, l’estremista La Fine del Mondo e il rivoluzionario Roccolo dei Carpini, su cui non ci lasciamo andare a nessuno spoiler perché merita un assaggio “alla cieca”. Insomma, non possiamo che ringraziare I Carpini per la squisita ospitalità e raccomandare a tutti una visita al più presto… possibilmente tenendosi un giorno libero per recuperare!

13029707_10207511149235820_1376789592279388006_o

One Response to “Carpe Carpines”


  1. […] vi abbiamo raccontato pochi giorni fa, il nostro 25 aprile è stato foriero di grandi soddisfazioni, grazie agli incantevoli paesaggi […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...