Non solo Ichnusa

5 aprile 2016

La dura legge del marketing: per la stragrande maggioranza del pubblico (anche isolano, temiamo) oggi Ichnusa, più che l’antico nome greco della Sardegna, è il marchio di una celebre birra. Tanto nota e capillarmente diffusa da dover specificare che, nella regione d’Italia in cui il consumo di birra pro capite è più elevato, le alternative artigianali esistono eccome. Gli appassionati del genere conoscono già approfonditamente alcune realtà locali, tra cui spicca sicuramente il Birrificio Barley di Maracalagonis; più giovane e meno famoso, ma degno di attenzione, il Birrificio di Cagliari, che sotto la guida di Marco Secchi ha dato vita anche al primo brewpub del capoluogo.

Questa sera (martedì 5 aprile) anche i bevitori “continentali” avranno l’occasione di studiare l’argomento grazie all’appuntamento organizzato dal Baladin Milano per il ciclo “In salotto con il birraio“. A partire dalle 21 nel locale di via Solferino sarà possibile degustare tre dei caratteristici prodotti del birrificio, tutti caratterizzati dal sapiente uso di ingredienti locali: la blanche Figu Morisca al fico d’India, la saison Meli Marigosu al miele di corbezzolo e la smoked Mutta Affumiada alle bacche di mirto. Il tutto, come sempre, accompagnato dalla presentazione dello stesso birraio.

12440722_1996023700622873_434859287491729668_o

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...