Tutti giù per Terre

26 febbraio 2016

I vini italiani, si sa, sono tanti – qualcuno dice troppi – e si contano a centinaia anche nel territorio di una singola regione. Soprattutto se quella regione è la Toscana, che può contare su quasi 70.000 ettari di terreno coltivato a vite, 11 DOCG e ben 40 DOC. Questo straordinario patrimonio vinicolo è protagonista di Terre di Toscana, la rassegna organizzata da L’Acqua Buona che ogni anno riunisce il meglio dei produttori regionali: la nona edizione si terrà domenica 28 lunedì 29 febbraio all’UNA Hotel Versilia di Lido di Camaiore, in provincia di Lucca, e prevede 130 espositori per oltre 600 etichette in degustazione. Il banco d’assaggio affianca bottiglie provenienti da tutte le zone vinicole più pregiate: Bolgheri e Val di Cornia, Chianti, Maremma, Montalcino, Montepulciano, San Gimignano… La manifestazione sarà aperta al pubblico domenica dalle 11 alle 19 – con una navetta gratuita da e per la stazione di Viareggio – e lunedì dalle 11 alle 18; l’ingresso costa 25 euro e dà diritto a degustare tutti i vini presenti.

slide3

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...