Un brindisi alla vodka

12 gennaio 2016

Troppo tardi per festeggiare il Capodanno? Assolutamente no, se si tratta del Capodanno ortodosso, che si celebra (anche se non più ufficialmente) nella notte tra il 13 e il 14 gennaio. E se qualche piccolo problema logistico impedisce di andare fino in Russia, nessun problema: la Trattoria La Marianna di Rimini ha pensato anche a questo, strizzando l’occhio ai numerosi turisti russi che frequentano la riviera romagnola con una cena tipica studiata dallo chef Nikita Sergeev, in programma per la serata di mercoledì 13. Il corposo menu comprende tra l’altro l’immancabile insalata russa, aringa in pelliccia, maialino da latte e mirtilli, satsivi (un piatto della tradizione caucasica), ukha (zuppa tradizionale di pesce), coscia d’anatra con mele e patate. La serata sarà allietata, oltre che da abbondante vodka, anche dai racconti di Natalia Medved sulle tradizioni russe. La cena ha un costo di 45 euro a persona: per prenotare contattare il numero 0541-22530.

capodanno_ortodosso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...