Andiamo a broccolare

8 gennaio 2016

Il broccolo fiolaro, tipica coltivazione della provincia di Vicenza, non è un ortaggio qualunque: a fine Settecento ne rimase colpito persino Goethe, affascinato dalla figura di una contadina che portava sulle spalle i tipici cesti contenenti la prelibata verdura, al punto da immortalarla in un disegno. All’epoca se ne raccoglievano 150mila cespi all’anno, oggi è diventata una produzione di nicchia, fortunatamente riscoperta e valorizzata per la sua particolare dolcezza ma anche per le sue qualità terapeutiche (contiene in elevate concentrazioni una proteina che può aiutare a combattere i tumori). A “rinverdire” l’immagine del prodotto provvede naturalmente anche la Sagra del Broccolo Fiolaro che si tiene ogni anno nella cittadina di Creazzo: quella che si svolge dall’8 al 15 gennaio è la diciassettesima edizione e comprende una serie di gustosi appuntamenti. Gli stand gastronomici sono aperti venerdì, sabato e domenica dalle 18.30; in più, anche durante la settimana, pranzi e cene su prenotazione con specialità come il risotto al broccolo fiolaro o il broccolo fiolaro e ossi de mas-cio (maiale, per chi non lo sapesse). Sul sito ufficiale è disponibile il programma completo della sagra; per ulteriori informazioni scrivere a prolococreazzo@gmail.com.

Broccolo Fiolaro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...