Bando alle ciance!

24 settembre 2015

Torino è una città dall’antichissima vocazione enogastronomica che, a suo grande merito, ha saputo conservare eccellenze e tradizioni del passato senza “tradirle”, malgrado il progressivo ammodernamento della città. Ha un innegabile fascino l’idea di passeggiare per il centro cittadino e, di punto in bianco, ritrovarsi immersi nell’atmosfera di una piola (la tipica osteria piemontese) esattamente com’era un secolo addietro. Poi, certo, Da Cianci bisogna trovare posto, e qui i problemi aumentano: il grazioso locale di largo 4 Marzo è sempre affollatissimo e, soprattutto, non accetta prenotazioni! Una volta seduti, comunque, le soddisfazioni non mancano, non soltanto per l’atmosfera (sedie e tavoli in legno, tovaglie di carta, vino sfuso…) ma anche per la cucina semplice e genuina: acciughe al verde, vitello tonnatotajarin al ragù e l’immancabile bunet attirano ogni tipo di pubblico, dai lavoratori in pausa pranzo a turisti e studenti. Per saperne di più, leggete la nostra recensione completa!

cianci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...