Magna Carta

29 aprile 2015

EXPO 2015 è alle porte, e per quanto sgradita possa essere la sua visita, non è una di quei seccatori che ci si può permettere di non far entrare fingendo di non essere in casa. Tanto vale, quindi, cercare il lato buono di questo evento mastodontico e disorganizzato, lasciando per un attimo da parte i disagi passeggeri e il malcostume purtroppo costante. Dalla parte del “buono” sta sicuramente la Carta di Milano, il documento presentato ieri nel capoluogo lombardo che si pone l’ambizioso obiettivo di “affermare il diritto al cibo come diritto umano fondamentale“. Redatta da un Tavolo di coordinamento presieduto dal ministro Maurizio Martina, a cui hanno partecipato tra gli altri ONU e FAO, la Carta è un sintetico documento di 16 pagine in cui sono contenuti assunti fondamentali, richieste e impegni sul tema del cibo, partendo da una situazione globale considerata “inaccettabile” per arrivare a un mondo in cui vengano superate le disuguaglianze alimentari e i problemi, sempre più pressanti, legati alla produzione e al reperimento delle risorse. Il testo della Carta è disponibile online e sempre sul sito ufficiale è possibile firmare il documento, assumendosi così alcuni impegni ben precisi (“consumare solo le quantità di cibo sufficienti al fabbisogno”, “adottare comportamenti responsabili e pratiche virtuose”) ma soprattutto chiedendo a imprese, governi e istituzioni di prendersi la loro parte di responsabilità. Forse non avrà effetti immediati e concreti, ma il documento costituirà senza dubbio una delle eredità tangibili e più positive di EXPO. Sperando che non resti tutto “sulla carta”.

cartadimilano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...