Tanto grasso e tanto arrosto

14 gennaio 2015

Dopo la scorpacciata di corrispondenze dall’Argentina, per il nostro rientro in Italia era d’obbligo concedersi una recensione “di peso”. E in questo senso pochi ristoranti potevano essere più adeguati del Grass de Rost, una locuzione che in dialetto milanese indica le persone “difficili da digerire”, ma che qui è usata nel suo senso più letterale, come imprescindibile ingrediente del risotto con l’ossobuco. Insomma, ci vuole poco per capire che la trattoria di Locate Triulzi è un posto dove gustare piatti genuini e ruspanti, magari “pesanti” ma non per questo meno invitanti, tutt’altro. A pochi km da Milano ecco dunque l’indirizzo giusto per provare finalmente una versione impeccabile dei piatti tradizionali (l’ossobuco con la gremolada, appunto, ma anche cassoeula o trippa alla milanese) e anche qualche sperimentazione più audace. Controindicazioni: i prezzi non sono bassissimi e le dimensioni del locale impongono la prenotazione con largo anticipo! Per saperne di più, come sempre, leggete la nostra recensione completa.

grassderost

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...