Hamburgermeister

16 settembre 2014

Ci sarebbe molto da scrivere, e forse un giorno lo faremo, sulle recondite (ma non troppo) cause economiche della resurrezione degli hamburger, che stanno ormai completando la seconda invasione del vecchio continente dopo quella già attuata negli anni Ottanta. Per il momento ci accontentiamo di osservare che, dopo un periodo di rifiuto e di assuefazione, la famigerata “polpetta” è tornata in grande stile a occupare i piatti e le strade d’Italia. Legnano, in particolare, sembra essere diventata negli ultimi tempi la capitale del fast food: nel giro di pochi mesi hanno aperto i battenti almeno quattro locali in cui ci si può ingozzare di hamburger, in diverse versioni, e ciascuno di essi proclama naturalmente di essere il migliore. C’è ad esempio la piccola Officina dell’Hamburger, che punta tutto sulla quantità proponendo panini fino a 450 grammi e un’impossibile “sfida” per i più golosi (si rischia veramente la vita); ma a nostro avviso la palma del numero uno se la aggiudica Fuddruckers, catena approdata in Italia dopo oltre 30 anni di onorata attività oltreoceano. Carni di gran qualità, atmosfera… genuinamente finta e anche la possibilità di personalizzare a piacimento il panino: fattori che, almeno in parte, spiegano le lunghe code fuori dalla porta. Leggete la recensione completa per scoprire il resto!

fuddruckers

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...