Tapas alla sassarese

29 agosto 2014

Uno dei più grossi crucci del nostro Navigatore Capo, in quanto originario di Sassari, è sempre stato quello di non trovare un ristorante da consigliare ai visitatori della sua città natale. La vera cucina sassarese, tutta incentrata su interiora, piedini d’agnello, lumache e altri piatti ostici per i palati poco flessibili, difficilmente può essere approcciata senza l’accompagnamento di uno “sherpa” del luogo; e d’altra parte le alternative in città non sono trascendentali, se si eccettua qualche interessante esperimento come La Vela Latina. Ora, finalmente, c’è un indirizzo da passare ai turisti che si trovino a passare dal capoluogo: è quello della Taberna Santona, curioso ristorantino sorto proprio nel bel mezzo del centro, che propone una riuscita fusione tra piatti sardi, nazionali e persino internazionali. Il tutto con una formula innovativa basata sulle tapas spagnole: ogni piatto può essere gustato sia in versione completa, sia come “assaggio” a soli 4 euro. Per sapere di più su questo locale di recentissima apertura non vi resta che leggere la nostra recensione completa!

santona

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...