Nello specchio del bicchiere

14 aprile 2014

Facciamo un tacito patto con gli organizzatori del Vinitaly: per quest’anno non parleremo, se non di sfuggita, di numeri e bilanci, di ospiti di prestigio, di sondaggi e ricerche e di tutte le comunicazioni “ufficiali” comunque facilmente reperibili in rete. Ma non citeremo nemmeno il cronico problema della difficoltà di connessione dati, o anche semplicemente telefonica, che da anni flagella la rassegna veronese, né altre piccole magagne organizzative: ricordatevene quando sarà il momento di distribuire gli accrediti per la prossima edizione… Sull’onda della nostra solita “toccata e fuga” a Verona, invece, abbiamo elaborato (dopo qualche giorno di necessaria “digestione”) alcune riflessioni pseudo-filosofiche sulle nuove tendenze imperanti nel mondo del vino, che il Vinitaly nel suo rutilante splendore non può fare a meno di ingigantire: l’internazionalizzazione, ovviamente, ma anche il boom del biologico e la riscoperta di vitigni tradizionali. Per saperne di più leggete il nostro reportage completo sul sito; se invece, com’è ben comprensibile, non ne avete nessuna voglia e siete disposti ad accontentarvi di qualche immagine esplicativa, ecco qua una veloce galleria di scatti dalla Fiera.

p.s. Almeno una parola vogliamo spenderla sul fatto che al Vinitaly sia stata affidata la realizzazione del Padiglione del Vino all’interno di Expo 2015: è una buona notizia ma, soprattutto, è una notizia, il che nell’immobilismo dell’evento milanese non fa certo male.

vinitaly2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...