Chef in Trip

24 luglio 2013

Abbiamo tutti ben presente la battaglia in corso ormai da anni tra i ristoratori e i servizi di recensioni on line come l’onnipresente Trip Advisor, e le prese di posizione sempre più feroci (o sarcastiche) degli chef contro gli anonimi “demolitori” dei loro piatti: ricordiamo, tanto per fare due esempi, le invettive di un focoso gestore viterbese o la provocazione di un noto locale di Ferrara. Al tempo stesso però è ormai evidente che l’intreccio tra i ristoranti e la rete, e i social network in particolare, sta diventando ineludibile: se ne è parlato per esempio alla Social Media Week milanese, o al più recente appuntamento con Social Gusto.
Il fatto nuovo è che sempre più operatori del settore stanno prendendo coscienza dell’importanza di un rapporto sereno e collaborativo con la rete, e anche le associazioni di categoria dicono la loro: tra queste la Confesercenti Bergamo, che ha lanciato la campagna “Fai sentire la tua voce” invitando i ristoranti della provincia a creare una propria finestra su Internet per tentare di governare il passaparola “virtuale”, anziché limitarsi a subirlo. La Confesercenti mette anche a disposizione uno sportello di consulenza agli imprenditori che vogliano affrontare i primi passi nella rete. “Non ha senso esporre cartelli “No Tripadvisor” – dice il presidente provinciale Roberto Amaddeo – occorre affrontare la realtà, capire le possibilità strategiche di informazione e pubblicità che ci sono dietro i social network. La paura delle critiche è perdente”. Come parte in causa, non possiamo ovviamente che essere d’accordo, ma ci sembra che ci sia abbastanza carne al fuoco per scatenare un bel dibattito…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...