Non c’è peggior sobrio…

23 aprile 2013

I nostri ritardi si avviano a battere ogni record: questa volta ci abbiamo messo quasi due settimane a pubblicare le nostre riflessioni sull’ultima edizione del Vinitaly. Ad essere buoni, potremmo dire che sono pareri invecchiati come si conviene a un buon vino: in realtà, invecchiati siamo soltanto noi che non riusciamo a tenere il ritmo degli eventi. Comunque sia, chi avesse qualche minuto da perdere può concedersi la lettura del nostro reportage, un maldestro tentativo di sintesi della kermesse veronese versione 2013. La quale, per quanto possa sembrare strano, si è caratterizzata soprattutto per… la sobrietà! Trovate il tutto, naturalmente, anche nella corposa sezione Articoli del nostro sito; in coda, come sempre, una mini-rassegna delle cantine visitate, con consigli per le degustazioni e gli acquisti.

vinitaly2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...