Ma è un canto brasileiro

28 novembre 2012

Jazz a Sassari, ma questa volta il mitico Paolo Fresu non c’entra. Il programma della rassegna “(To) be in jazz“, ogni domenica alle 11 dal 2 al 23 dicembre a Palazzo di Città, si concentra sulla musica brasiliana e, quello che più ci interessa, sul… vino: i concerti in calendario, infatti, saranno accompagnati da degustazioni di vini di alcune delle più importanti cantine sarde, come Sella&Mosca, Cantine di SantadiTenute Delogu e Gostolai, e di prodotti tipici del territorio (formaggi e salumi in primis). Sul palco, invece, il duo Bate Boca, il chitarrista Beppe Fornaroli, il progetto “Tre” e infine Roberto&Eduardo Taufic, tutti impegnati a rileggere la tradizione musicale brasiliana, da Chico Buarque a Milton Nascimento. A latere, in programma anche una rassegna di film a tema. Prezzi: 8 euro per i concerti-aperitivo (20 l’abbonamento), 5 per i film. Un brindisi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...