The stoutsider

10 settembre 2012

La miglior birra fatta in casa della provincia di Varese è… in provincia di Milano: paradosso apparente, perché è in parte anche varesina l’anima del progetto Happy House Beer, nato nel 1996 a Turbigo per iniziativa di tre amici e arrivato a tesserare più di 120 soci. Viene proprio da qui la Ticinera, la birra vincitrice della seconda edizione di Malto Gradimento, concorso dedicato agli homebrewers la cui premiazione si è svolta sabato 8 settembre alla Schiranna di Varese nel corso della festa “Anche Io” di VareseNews. Un secondo tentativo vincente per i ragazzi della Happy House, che già lo scorso anno avevano sfiorato il podio e che si sono aggiudicati il Premio Franco Re, dedicato al fondatore dell’Università della Birra di Azzate, recentemente scomparso. In parte sorprendente il fatto che sul podio si siano piazzate ben due stout: oltre alla Ticinera anche la Tronspher di Cristian Pizzi (Caronno Pertusella), giunta terza, mentre al secondo posto è arrivata El Bandido, l’American IPA di Luigi Mensi (Sesto Calende). Da segnalare anche la fantasiosa Titty Twister della 3PupazziBrewery, premiata per la migliore etichetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...