Ultimo brindisi

20 luglio 2012

È un giorno triste per gli appassionati di birra della provincia di Varese, ma si potrebbe dire di tutta Italia: l’improvvisa scomparsa di Franco Re (nella foto), fondatore e rettore dell’Università della Birra di Azzate, ci ha lasciato attoniti e addolorati. Non solo, ovviamente, per la sua competenza in materia birraria, ma anche per la sua straordinaria umanità e la sua intelligenza vivace.
Il modo migliore per onorare la memoria di Franco è sicuramente sollevare un bel boccale: siamo sicuri che sarebbe stato volentieri presente all’evento di domenica 22 luglio, quando il birrificio Siebter Himmel di Carnago ospiterà un’attesa cena a base di birra curata nientemeno che da Giacomo Gallina, oggi chef del ristorante Zû a Mâ di Spotorno. Il pezzo da novanta è però Mario D’Eer, uno dei massimi degustatori ed esperti mondiali di birra, direttamente dal Quebec. La partecipazione alla cena ha un costo di 30 euro; prenotazioni allo 0331-1602020.
Segnaliamo anche, en passant, l’iniziativa dell’Enopub Il Barbaresco di Legnano, che fino a sabato 4 agosto offrirà ogni sera (dalle 18 alle 20) una serie di prodotti della Franciacorta: salumi e formaggi della Bottega della Valgrigna, vini dell’azienda agricola La Montina.

Annunci

One Response to “Ultimo brindisi”


  1. […] della cultura birraria, chiuso come ricorderete nel dicembre del 2012, pochi mesi dopo l’improvvisa scomparsa del suo fondatore Franco Re.  A ridare vita al locale azzatese sarà, secondo quanto riportato […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...