Non tremate

1 giugno 2012

Il terremoto che ha devastato nei giorni scorsi l’Emilia-Romagna e alcune zone di Veneto e Lombardia ha messo in ginocchio i territori colpiti, causando oltre alle perdite umane anche danni rilevantissimi a un patrimonio agricolo e industriale fra i più ingenti d’Italia. Per aiutare le persone e le aziende danneggiate dal sisma si stanno mobilitando in molti, anche nel mondo enogastronomico: segnaliamo tra le altre l’iniziativa dell’azienda vinicola Bele Casel, che ha organizzato per venerdì 8 giugno a Noventa di Piave (ore 17) l’evento benefico Colfondo e l’etica nel piatto, un’asta di bottiglie messe a disposizione da vari produttori della zona, il cui ricavato sarà devoluto a una struttura ristorativa delle zone terremotate.
Della possibilità di acquistare il Parmigiano Reggiano dalle aziende colpite abbiamo già parlato: ora sulla pagina Facebook del Consorzio trovate tutte le istruzioni per raggiungere chi si è attrezzato per la vendita diretta, o comunque per sostenere le realtà più danneggiate. Anche il Consorzio Grana Padano ha messo a disposizione un primo budget di 2 milioni di euro in favore di chi ha perso i suoi formaggi nel sisma.
Infine, come diceva De Gregori, “anche un cuoco può essere utile in una bufera” e dunque ecco che la Federazione Italiana Cuochi ha messo in piedi una squadra di chef volontari pronti a partire per l’Emilia: il modulo di adesione può essere richiesto sul sito ufficiale.

Piccolo aggiornamento: segnaliamo anche la pagina Mantova Aiuta per sostenere una provincia poco citata ma molto colpita dal sisma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...