Gelato alla fiorentina

Sta diventando ormai un appuntamento fisso questo Firenze Gelato Festival, al via oggi nel capoluogo toscano e in corso fino a domenica 27 maggio. E dire che all’inizio sembrava un po’ una furbata, per quella strana “contaminazione” tra il gelato artigianale e quello industriale, rappresentato da Sammontana (peraltro storica azienda del territorio). Invece la formula funziona alla grande: gelatai in piazza per tutto il giorno, da mezzogiorno a mezzanotte, show cooking, mostre, libri, corsi di gelateria e un cocktail bar per i più appassionati. Eccezionali le location, da piazza Santa Maria Novella al Giardino di Boboli, e intriganti anche gli ospiti: quest’anno uno degli appuntamenti più attesi è la presentazione dell’autobiografia di Federico Grom e Guido Martinetti, i creatori di un marchio che sta facendo epoca nella storia del gelato. E a proposito di storia, c’è un motivo per il quale la kermesse si svolge proprio a Firenze: pare che sia da ricercare proprio qui l’origine del gelato, inventato dal cuoco dilettante e pollivendolo Ruggeri o forse dall’artista Bernardo Buontalenti…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...