Le Olimpiadi di Pachino

11 maggio 2012

“Non giocate col cibo!” ammonivano severe nonne e mamme di un tempo. Ma a Pachino, la cittadina in provincia di Siracusa celebre in ogni parte del mondo per i suoi pomodori, ci si diverte a trasgredire questa antica norma in occasione dell’Inverdurata, un’inconsueta gara di mosaici… vegetali. Ogni anno, infatti, i più creativi tra gli studenti di Pachino (ma non solo) si cimentano nella realizzazione di opere d’arte rigorosamente a base di verdura, da esporre lungo la centralissima via Roma: le più belle riceveranno anche premi in denaro. La nona edizione della manifestazione si svolge tra sabato 12 e domenica 13 maggio, accompagnata da una fioritura – è il caso di dirlo – di eventi collaterali: spettacoli musicali, tornei di scacchi e di pallavolo, ma soprattutto il convegno “L’invenzione del pane quotidiano” e la degustazione della domenica sera (ore 19) a cura dell’Istituto Alberghiero della città. Una gioia per gli occhi e per il palato!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...