Penne all’arrabbiata

9 maggio 2012

Critici enogastronomici e web, come dire cani e gatti, o il diavolo e l’acquasanta. Da quando esiste Internet esistono le recensioni “amatoriali” on line e le conseguenti polemiche sull’attendibilità, la professionalità, addirittura la liceità delle opinioni espresse in rete. In quanto parte in causa, per questa volta non ci esprimiamo: ci limitiamo ad osservare che a volte, pur stigmatizzando la confusione e la bassa qualità che caratterizzano svariati luoghi del web, ci si augurerebbe un po’ più di rispetto per chi invece porta avanti il proprio lavoro (perché di questo si tratta) con passione, talento e buona fede.
Sentiamo, in proposito, l’opinione di Antonio Paolini: critico che più “ufficiale” non si può, ma anche uomo di brillante intelligenza e provata apertura mentale. Il testo completo dell’intervista è disponibile nella sezione Articoli del nostro sito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...