Vittoria fuori casa

22 marzo 2012

Il mistero del sito scomparso pare essersi risolto: ieri ne avevano parlato in molti, tra cui anche noi, oggi finalmente Vinitaly.com è tornato on line, e meno male, visto che mancano meno di tre giorni al via della rassegna di Verona. Dove si parlerà, tra l’altro, del consumo di vini al ristorante, in netto calo negli ultimi anni, forse per via della crisi o delle pesanti restrizioni imposte dal codice della strada. “La riduzione delle liste dei vini – dice però Franz Botré, direttore di Spirito diVino – è da imputare anche alla scarsa professionalità di alcuni ristoratori, che conoscono poco e male la materia e si fanno guidare dai consigli, sempre interessati, degli agenti di commercio”. Se ne discuterà anche al Vinitaly in una serie di workshop coordinati da Marco Gatti, tra lunedì 26 e mercoledì 28 marzo.
Sempre “fuori casa” arrivano però anche grandi soddisfazioni per il vino italiano, che conquista una quota del 24,3% del mercato mondiale: il dato, che presenta un incremento del 2,5% rispetto all’anno precedente, è contenuto in una ricerca presentata dall’Oiv a Parigi, che conferma anche il primo posto dell’Italia tra i paesi esportatori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...