Ristorante fai da te?

24 febbraio 2012

“Se vuoi mangiare davvero bene, impara a cucinare a casa tua“: filosofia luogocomunista che ovviamente esecriamo, ma purtroppo non manca di adepti (certamente anche per gravi colpe di chi non ha saputo convincere il pubblico del contrario). Che piaccia o no, è un fatto che l’approccio del “fai da te” imperante sul web è in procinto di essere applicato anche alla ristorazione: nel caso specifico grazie a Gnammo, social network tutto italiano di freschissima inaugurazione che promette mirabilia a chi si volesse improvvisare cuoco. In sostanza Gnammo è una bacheca di annunci: il potenziale cliente indica date ed esigenze, lo “chef” mette a disposizione la sua casa e i suoi cavalli di battaglia culinari. Trovato un punto d’incontro, il gioco è fatto: senza andare al ristorante, ci si può godere una cena all’insegna della cucina casalinga, nel vero senso della parola. Qualche dubbio rimane: per esempio, il sistema promette di retribuire i cuochi dilettanti, ma come? Lo scopriremo, forse, quando il sito sarà effettivamente in funzione; per il momento è possibile leggere il blog, naturalmente a tema gastronomico, e inviare contributi.

Annunci

One Response to “Ristorante fai da te?”

  1. FABIO Says:

    Questo social è stato COPIATO a http://www.weeats.com che è online da più di un anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...