Scaramucce

30 dicembre 2011

L’anno scorso ci eravamo inimicati un bel po’ di gente con un post in cui mettevamo in dubbio la convenienza delle “offerte” predisposte per Capodanno dai ristoranti di tutta Italia. Questa volta possiamo permetterci di lasciare ad altri la scomoda posizione: la polemica infatti è già scoppiata a Urbino, dove il consigliere comunale Federico Scaramucci ha proposto di organizzare un cenone in piazza per cittadini e turisti, scatenando così l’irata replica della Confesercenti. “L’idea – scrive il presidente Domenico Passera – mi sembra un ulteriore schiaffo per le attività della ristorazione che operano nella nostra città”. Dunque che fare all’ultimo dell’anno? Per dovere di cronaca, chi si trovasse nei dintorni di Urbino può contare su una ventina di locali aperti: ecco l’elenco completo sul sito dell’Ascom. I varesotti, invece, possono consultare il blog degli EatOut Awards per scoprire i menu proposti dai ristoranti finalisti del concorso organizzato da VareseNews.
E buon brindisi a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...