Rome wasn’t built in a day

17 novembre 2011

Milano-Roma in venti minuti: molto meglio del Freccia Rossa. Ormai da anni i milanesi sanno bene che basta scendere alla fermata di Porta Romana (nomen omen) per regalarsi un assaggio della cucina romana più verace, quella di Giulio Pane e Ojo. Un primato decretato dal pubblico – indispensabile prenotare con parecchi giorni di anticipo – e recentemente riconosciuto anche dalla guida Osterie d’Italia di Slow Food. Nello stesso filone si inserisce anche la romanissima Osteria “Nonna Maria”, aperta lo scorso giugno a due passi da Piazza Risorgimento: l’atmosfera è quella giusta, il gestore (romano DOC) pure, ma per arrivare ai livelli dell’illustre predecessore manca ancora qualcosa. Leggete i dettagli nella nostra recensione!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...