La cantina fa novanta

7 ottobre 2011

Lo scorso anno fece sensazione l’uscita di Slow Wine, la prima guida di Slow Food interamente dedicata al vino, basata su formule e sistemi di giudizio innovativi. Per il 2011, ovviamente, non c’è più l’effetto sorpresa, ma l’attesa nei confronti della nuova edizione è comunque alle stelle: le cantine recensite sono 1904, una cinquantina in più dell’edizione passata, e i collaboratori guidati da Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni oltre 200. Domenica 23 e lunedì 24 ottobre la guida sarà presentata alla Fiera di Milano-Rho in una due giorni di prelibatezze vinicole: domenica, al costo di 40 euro, si potranno assaggiare i vini delle cantine premiate con le Chiocciole (il riconoscimento più ambito) e le Bottiglie, riconoscimento alla più ampia gamma di vini, mentre lunedì saranno in degustazione a 15 euro le Monete (cantine dal miglior rapporto qualità-prezzo) e i Vini Quotidiani, scelti come migliori vini da tavola per pranzi e cene di tutti i giorni. Il tutto in un contesto che vede la Lombardia sempre più rappresentata nella guida, con 90 cantine segnalate: 5 quelle premiate con la Chiocciola, 9 con la Bottiglia e 8 con la Moneta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...