Parigi val bene una messa (a fuoco) – 6

11 luglio 2011

Pensavate che vi avessimo abbandonato o che fossimo stati definitivamente messi ko dalla calura estiva? E invece no! Torniamo subito alla carica con la rubrica più gettonata delle ultime settimane: ecco altre due immagini che ci arrivano direttamente da Oltralpe, grazie al prezioso lavoro della nostra Petite Reine.

Qui, per la verità, c’è davvero poco da celebrare: siamo a Versailles al ristorante Le Tire Bouchon, assolutamente da sconsigliare per la lentezza e la scortesia del servizio. Tutt’altro che da ricordare anche la pietanza nella foto, un magret de canard con salsa al limone non particolarmente abbondante e, per di più, servito freddo. 30 euro mal spesi, che dire? Anche i gourmet sbagliano…

Per fortuna, sempre a Versailles, c’è di che rifarsi: per esempio alla Taverne Maitre Kanter, dove si può gustare il succulento Plat du Pêcheur che vedete nella foto, con mezza aragosta, mezzo granchio, gamberoni, lumache di mare, gamberetti rosa e grigi e boulottes (i nostri bocconi). Anche qui il servizio non è certo il massimo della cortesia, ma è compensato dall’elevatissima qualità delle materie prime. Tra le altre proposte, anche la degustazione di ostriche. Prezzi sui 40-50 euro.
Per il momento vi lasciamo e vi ricordiamo che alla pagina Le Coin de Stéphanie potrete trovare l’archivio completo delle foto pubblicate!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...