Amici DiVini

14 giugno 2011

Mentre i postumi dell’avventura genovese a Terroir Vino si fanno sentire, proviamo a rimettere faticosamente insieme i confusi ricordi di una giornata alla kermesse di Genova. Una manifestazione unica nel suo genere, non tanto per la formula (anche se la possibilità di acquistare in loco è apprezzatissima) né per i nomi dei produttori presenti, ma per l’atmosfera che vi si respira: la sensazione è quella di essere di fronte a un gruppo di amici, accomunati non soltanto dalla passione per il vino, ma anche da interessi, stili di vita, esperienze personali. Ad un evento del genere, alieno da ogni formalismo, persino un critico come Paolo Massobrio può presentarsi agli stand senza essere riconosciuto (forse perché privo del celebre papillon…). In attesa del consueto e organico reportage, accontentatevi di qualche foto sulla nostra pagina di Facebook!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...