Per i colli bolognesi

1 giugno 2011

Se hai una Vespa Special che ti toglie i problemi, tanto meglio, ma anche senza le due ruote è decisamente piacevole perdersi tra le dolcissime alture a sud di Bologna e girovagare senza meta. Tra un panorama incantevole e l’altro, comunque, l’appetito sale e a Monte San Pietro non è difficile imbattersi nell’agriturismo Montevecchio Isolani, anche perché la tenuta che lo ospita è di dimensioni davvero ragguardevoli: acquistata nel 1456 dalla famiglia Casali e trasformatasi nei secoli in un luogo di villeggiatura per opulente famiglie bolognesi, oggi accoglie, oltre allo storico Palazzo Isolani e a una villa ottocentesca, anche un discreto ristorante. Vale la pena visitarlo non tanto per la cucina (anche se un piatto di tigelle e crescentine con salumi è sempre gradito), quanto per gli ottimi vini: il bianco Pignoletto e il robusto Cabernet. Leggete la nostra recensione completa per saperne di più!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...