Cantine chiuse!

30 maggio 2011

Lo ammettiamo, abbiamo un problema con il vino. Soprattutto quando non lo troviamo dove dovrebbe esserci. Ieri, ad esempio, siamo partiti carichi di buona volontà e di speranze alla volta del Monferrato in occasione della nuova edizione di Cantine Aperte, ma ci è andata male: dell’elenco scaricato dal sito del Movimento Turismo del Vino, ben tre cantine erano tutt’altro che aperte, o per meglio dire erano chiuse a doppia mandata! A salvare la giornata, oltre al pranzo alla sempre eccellente Vineria della Signora in Rosso di Nizza Monferrato, ci hanno pensato La Giribaldina di Calamandrana (lei sì aperta, ma era una mosca bianca) e la gentilezza delle proprietarie della cantina Morino di Mombaruzzo, un’azienda vinicola tutta al femminile che ci ha aperto le sue porte benché non avesse previsto di partecipare all’iniziativa.
Cos’è accaduto? Secondo gli organizzatori, le cantine coinvolte non hanno disdetto per tempo l’iscrizione. Ma a parte il fatto che questo elevatissimo numero di disdette nel breve raggio di 10 km è piuttosto preoccupante, una gestione così superficiale resta comunque gravissima per un evento che, a detta del Movimento stesso, coinvolge un milione di turisti all’anno. E al danno si aggiunge pure la beffa: domenica prossima nella stessa zona è in programma Giro Nizza, un itinerario enogastronomico organizzato da Slow Food che coinvolgerà 18 cantine della zona. Speriamo senza defezioni…

Annunci

2 Responses to “Cantine chiuse!”

  1. Piercarlo Says:

    ….Nessuna defezione, malgrado il tempo non clemente al giroNIZZA le cantine aderenti erano tutte aperte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...