Due giornate milanesi

31 marzo 2011

Questa settimana vi deliziamo con ben due recensioni da Milano, evitando di insistere per l’ennesima volta sul conflittuale rapporto tra il capoluogo lombardo e la ristorazione, anche perché a ben vedere si tratta di due esempi virtuosi: sia alla Taverna degli Amici, sia all’Osteria Alla Grande si può tranquillamente portare a termine un pasto completo con meno di 35 euro. Sicuramente a meritare il plauso maggiore è il locale di Baggio, che con maliziosa ironia si è autonominato rappresentante di una specie in via di estinzione: il ristorante merita una visita anche solo per i cartelli goliardici alle pareti, ma al di là di ogni presentazione, qua si mangia davvero cibo genuino e tradizionale (segnaliamo soprattutto cotoletta, mondeghili e le tagliatelle al “mitico” ragù di Elena). Meno convincente la taverna di via Spartaco, anche se l’accoglienza è davvero ottima e la disponibilità di vini imponente: da testare più a fondo in altra occasione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...