Man vs. food

6 settembre 2010

Il LocusTour 2010 è finito: la grande notizia è che le Locuste sono ancora vive, dopo ben 14 giorni di escursioni tra le meraviglie e gli orrori (gastronomici) degli USA sud-occidentali. In attesa di un resoconto dettagliato, a partire dalla nostra newsletter in uscita nei prossimi giorni, vi lasciamo con alcuni brevi spunti di riflessione:
1) Negli States si mangia mediamente meno peggio di quanto si pensi (a patto di saper sfrondare l’offerta) e soprattutto, a differenza di quanto avviene spesso nel vecchio continente, di norma la qualità dei locali è direttamente proporzionale al loro prezzo.
2) L’atteggiamento degli americani nei confronti del cibo può essere efficacemente sintetizzato dalla brillante trasmissione televisiva “Man vs.food“, che vi invitiamo caldamente a scoprire: curiosità, sconfinato amore, assenza di qualsiasi senso della misura ne sono le caratteristiche principali.
3) Gli statunitensi hanno, finalmente, imparato a produrre acqua minerale – quella del rubinetto, a dispetto di qualunque velleità ecologista, è imbevibile – senza necessariamente importarla dalla Francia.
Vi rinviamo ai prossimi giorni per i racconti di viaggio e la documentazione fotografica (che troverete anche nel nostro spazio su Facebook).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...