Lugano, oddio!

29 gennaio 2010

Chi l’avrebbe mai detto che la Svizzera un giorno sarebbe diventata la culla del buon vino? Forse nessuno, ma d’altra parte in pochi avrebbero scommesso sulla vittoria di una barca elvetica nella Coppa America… E così, dato che ormai da anni nella Confederazione (soprattutto in Canton Ticino) la produzione vinicola è giunta a livelli di eccellenza, c’è poco da stupirsi nel leggere il programma del Lugano Wine Festival, che prende il via oggi nel quadro della fiera Ristora. Tanti i motivi di interesse, dalle degustazioni del ciclo GastroTicino all’impresa del pizzaiolo Emanuel Paganelli, che tenterà di battere il record di 400 pizze sfornate in 5 ore. Tante, soprattutto, le cantine partecipanti, molte delle quali dall’Italia. Il festival è aperto da oggi fino a lunedì 1 febbraio dalle 10 alle 19; il biglietto d’ingresso costa 10 franchi svizzeri o 7 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...