Nato con la camicia (nera)

23 settembre 2009

Del ristorante Da Oscar, a Milano, ne hanno sentito parlare più o meno tutti. E non certo per la cucina. Il proprietario, Oscar per l’appunto, è un ex parà della Folgore che non nasconde certo la sua nostalgia per il Ventennio, tra ritratti mussoliniani e decorazioni “a tema”; e per di più, con i suoi modi spicci e le uscite diciamo così “goliardiche”, ogni sera mette in piedi un vero e proprio show apprezzatissimo dagli avventori. Insomma, un ottimo posto dove essere trattati male, in chiave grottesca naturalmente. E il cibo? Passa in secondo piano: la qualità non è certo il punto di forza del ristorante, anche se l’abbondanza è garantita.
Dopo aver dato un’occhiata alla nostra recensione, passate anche dalla sezione Segnali di Gusto, dove troverete gli ultimi interessanti consigli dei nostri lettori e potrete (ci auguriamo) aiutarci con i vostri!

oscar

Annunci

Bottarga celebrativa

18 settembre 2009

Serata d’eccezione al Ristorante Hotel Griso di Malgrate, in provincia di Lecco: venerdì 25 settembre a partire dalle 20 lo chef Antonino Messina, recentemente premiato come miglior cuoco emergente di Lombardia, darà vita a un confronto culinario decisamente inedito. Il “faccia a faccia” è quello tra la bottarga di mare e la meno conosciuta bottarga di lago, prodotta da pochi anni sul lago di Como e derivante dalle uova di lavarello: una cena che è anche un parallelo storico-culturale tra due tradizioni di pesca, quella siciliana e quella lariana. Il curatore della serata Mauro Rossetto, dell’Atelier del Gusto, introdurrà gli interventi degli esperti: seguirà un appetitoso menu con piatti come la rana pescatrice scottata su crema di melanzane e bottarga di tonno. A questo link il programma completo della serata; il costo della partecipazione è di 45 euro a persona.

cena_massenzio

Mai dire mais

14 settembre 2009

Ne abbiamo parlato male, e molto, del mais, trasformato in monocoltura dominante negli Stati Uniti, al punto da schiacciare qualsiasi altra coltivazione (al riguardo leggere il bellissimo libro Il dilemma dell’onnivoro). Dalle nostre parti, per fortuna, il granturco è un prodotto assai più “sostenibile” e genuino, tanto da essere protagonista di feste celebrative come l’Antica sgranatura del mais, in programma domenica 20 settembre a Treviglio, in provincia di Bergamo. Dopo aver sgranato le pannocchie con l’aiuto di una macchina d’epoca, i visitatori potranno assistere alla pigiatura dell’uva e alla cottura del pane… per poi, naturalmente, degustare i risultati. L’appuntamento è in piazza Cameroni dalle 10 del mattino, mentre la sgranatura è prevista intorno alle 17.
Sempre il 20 settembre e sempre nel bergamasco, a Scanzorosciate, la cantina Il Cipresso apre le sue porte ai visitatori per l’evento Andar per Vigne: dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 visite guidate e degustazioni di Moscato, Valcalepio e grappa.
Infine vi segnaliamo un evento a numero chiuso: il 4 ottobre a Scandicci, in provincia di Firenze, si svolge il primo Palio della Bistecca, gara tra i migliori chef fiorentini. Solo i primi 100 a prenotarsi potranno far parte della giuria (il costo della partecipazione è di 20 euro). Informazioni a questo link.

Foto 01

Kebarba!

9 settembre 2009

Torniamo nuovamente sull’annoso argomento kebab. “Ancora??” si chiederanno i nostri piccoli lettori. Ebbene sì: ispirati dall’interessante post pubblicato da Dissapore, abbiamo riscoperto questa notizia che ci era sfuggita.
In sostanza: ogni anno (lo dice la Fipe-Confcommercio) in Italia chiudono circa 50.000 pubblici esercizi tra bar, ristoranti e pizzerie, più o meno il 25% del totale, e altrettanti nuovi ne vengono aperti. Fra questi ultimi, il 40% sono gestiti da immigrati (che però cucinano piatti italiani). Ma anche i ristoranti etnici continuano a crescere, e sono ormai oltre 4000 in tutta Italia: nove anni fa erano soltanto 2511.
Dove vogliamo arrivare? Le considerazioni da fare sarebbero tante, ma la primissima è dedicata alla stupefacente cecità delle nostre amministrazioni locali e ai loro patetici tentativi di arginare il cambiamento, ostacolando l’iniziativa privata e di conseguenza l’economia nazionale nel nome di fantomatici principi di purezza etnica (vedi Lucca) o di pubblica sicurezza (vedi la Lombardia).
Ops, ma questo si chiama razzismo

kebabREX_468x304

Avviso ai naviganti

7 settembre 2009

Vi informiamo che è stato completato il trasferimento del sito sul nuovo spazio web. I contenuti non cambieranno e l’indirizzo di accesso resterà sempre lo stesso, www.locuste.org. Le pagine interne del sito, invece, sono state trasferite sul nuovo dominio: per fare un esempio, l’indirizzo xoomer.virgilio.it/locusta/gusto.htm si è trasformato nel più semplice www.locuste.org/gusto.htm. Vi raccomandiamo quindi di aggiornare i vostri bookmark, anche se il vecchio sito rimarrà comunque on line per tutto il tempo necessario al rinnovamento dei link.
Scusandoci per eventuali piccoli disagi, vi auguriamo ancora una volta una buona lettura!

In ultima istanza

5 settembre 2009

Doppia escursione estera per le Locuste che, come preannunciato su questi schermi, allargano il loro raggio d’azione addirittura fino a Berlino: nella capitale tedesca abbiamo recensito il pittoresco ristorante Schwarzwaldstuben, con piatti e birre della foresta nera, e il tradizionalissimo Zur Letzten Instanz, la cui apertura risale addirittura al 1621. Si dice che vi abbia soggiornato addirittura Napoleone, e dopo aver fatto conoscenza con i piatti di stinco che vi vengono serviti, abbiamo qualche nuova teoria sulle motivazioni della sua caduta…

instanz

Weekend con il gusto

4 settembre 2009

Non parliamo dell’omonimo Crotto (anche se nessuno vieta di farci un salto) ma di due interessanti appuntamenti che caratterizzano il prossimo fine settimana.
A Beverate di Brivio, in provincia di Lecco, il benemerito Atelier delle Arti e del Gusto organizza il laboratorio di educazione sensoriale “Il sapore dei colori”: domenica 6 settembre, a partire dalle 14, i bambini dai 3 agli 8 anni potranno imparare a conoscere gli abbinamenti tra colore, arte e sapori grazie all’aiuto di esperti del settore. Il costo della partecipazione è di 1 euro a persona.
A Varese, nei pressi del lungolago della Schiranna, va invece in scena la nuova edizione di Anche Io, la festa organizzata dal sito VareseNews: da sabato a domenica sera incontri, dibattiti, concerti, giochi e naturalmente succulenti pranzi e cene. Il tema della manifestazione quest’anno è eloquente: “C’è grossa crisi“… Si comincia sabato alle 17.30 con il brindisi inaugurale.

ancheio

Traslocando

2 settembre 2009

Da buone Locuste ogni tanto sentiamo il bisogno di migrare… vi annunciamo quindi che tra pochi giorni sarà completato il trasferimento del sito su un nuovo provider.
L’indirizzo di riferimento resterà sempre e comunque www.locuste.org, ma cambierà la collocazione delle pagine interne: vi consigliamo quindi di aggiornare i vostri bookmark, anche se il vecchio sito resterà comunque disponibile per qualche tempo.
A causa del trasferimento il sito potrebbe risultare non raggiungibile per qualche ora: ci scusiamo per il disagio e speriamo di potervi fornire a breve un servizio decisamente migliore!