Pillole di Sagra

29 aprile 2009

Weekend in bianco?
Prestazioni deludenti a tavola?
Calo del desiderio di cibo?
Risveglia i tuoi appetiti con le nostre Pillole di Sagra!

untitled-1

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Sopravvissuti all’ennesima visita al Crotto da Gusto senza lasciare sul terreno troppe vittime (non sappiamo se è un merito o una colpa), siamo pronti a riprendere la regolare attività.
Lo facciamo innanzitutto segnalandovi una meritevole iniziativa dell’ONAV Lombardia: martedì 12 maggio al Collegio della Guastalla di Monza, dalle 18.30 alle 21, banco d’assaggio dedicato al Sagrantino di Montefalco, con ben 39 vini provenienti da 16 diverse aziende. L’ingresso costa 10 euro (5 per i soci ONAV) e la degustazione è libera; è necessario iscriversi sul sito dove trovate anche l’elenco delle aziende partecipanti. Prosit!

immagine-033

E mentre noi ci distruggiamo da Gusto, voi gustatevi la distruzione… ehm… la recensione: quella di Vino e Farinata, pregevole locale di Savona su cui abbiamo appena pubblicato i nostri appunti. Buona lettura!

savona

Superbianchi

23 aprile 2009

Due aggiornamenti in uno: sul nostro sito trovate le foto della Trattoria del Ciclista di Borgomanero mentre a Milano, lunedì 4 maggio, troverete nientemeno che i SuperWhites… ovvero i grandi vini bianchi friulani, protagonisti di una degustazione organizzata da Slow Food Friuli all’hotel Four Seasons.
Oltre a 150 vini della regione, si potranno assaggiare le specialità gastronomiche del territorio: prosciutto San Daniele, salame del Collio e formaggio Montasio tra le altre. Dalle 15.30 alle 17.30 ingresso per giornalisti e operatori del settore (richiedere accredito); dalle 17.30 alle 20.30 degustazione aperta al pubblico a 15 euro (10 per i soci Slow Food).

c2e39898ea5e3cd8b5073a0fc7e0cf11

Vorremmo trovare un commento sarcastico su questo provvedimento della Regione Lombardia, ma non ce la facciamo proprio.
Evidentemente il delirio xenofobo degli amministratori di Lucca ha punto nell’orgoglio i pezzi grossi del Pirellone, che si sono sentiti in dovere di superare i colleghi toscani introducendo norme estranee a ogni buon senso e decenza.
Con il nobile intento di punire gli immigrati, naturalmente solo quelli che producono reddito con un regolare lavoro, Formigoni & co. riescono nell’impresa di danneggiare tutti i cittadini della regione in un colpo solo: chiudendo gli esercizi aperti nelle ore notturne (“Finalmente orari ridotti”!! Evviva!), vietando la vendita di bibite (un bel trancio di pizza “a secco” è proprio quello che ci vuole) e soprattutto impedendo di portare il cibo fuori dal locale.
Gli inventori di coni e coppette ringraziano sentitamente: il gelato da passeggio, d’ora in poi, lo chiameremo gelato da fermata.

kebab

La leggenda del Tapulone

21 aprile 2009

Continuiamo l’incessante opera di censimento dei ristoranti italiani (e non): questa volta tocca alla storica Trattoria del Ciclista di Borgomanero, sede della Confraternita del Tapulone, il piatto a base di carne d’asino macinata che vedete nella foto qui sotto. Buona lettura!

tapu1

Social cooking

16 aprile 2009

Come tutti sanno, ormai da tempo anche noi abbiamo ceduto al fascino discreto di Facebook, il social network più in voga al mondo, dove possediamo un’apposita pagina.
Quello che forse molti non sanno è che da qualche tempo tra le tante “utilissime” applicazioni del sito c’è un nuovo gioco: Restaurant City, un vero e proprio gestionale in miniatura che consente di creare e modificare il proprio ristorante a tutti i livelli, dall’aspetto del locale alla lista dei piatti. Il gioco, sviluppato dai veterani di Playfish, ha buone potenzialità: peccato solo che non sia possibile variare gli ingredienti…
Nell’attesa che su Facebook si possa anche mangiare, torniamo a occuparci di ristoranti veri e vi portiamo in dono un aggiornamento sulla recensione dell’osteria La Rava e la Fava di Busto Arsizio.

Ok, la statistica è da prendere con le molle come quasi tutte le statistiche pubblicate (a tal proposito vi consigliamo un libro interessante). Ma comunque la plurititolata Menabrea si prende un’altra soddisfazione, risultando al primo posto nella classifica delle birre stilata dalla comunità on line Ciao.it. Nelle valutazioni complessive di 1489 utenti la Menabrea è in vetta, seguita da Pilsner Urquell e Chimay tappo blu; seguono poi Birra Messina (unica altra italiana nella top ten), Forst Kronen e Hoegaarden. Interessante anche la classifica del rapporto qualità/prezzo: Birra Messina e la mitica Raffo ai primi due posti, Menabrea in terza posizione.

Roba da museo

14 aprile 2009

Anche quest’anno l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Modena organizza Musei da Gustare: sabato 18 e domenica 19 aprile (con una succulenta anteprima venerdì) i musei del territorio ospiteranno eventi musicali, letterari, artistici, teatrali e soprattutto gastronomici, offrendo per di più un ingresso gratuito o ridotto.
Alcuni esempi: venerdì a Carpi inaugurazione della mostra “Pop art e fast food, riflessioni sulla cultura americana”; sabato a Modena incontro dal titolo “Il maiale, scritto e mangiato“, e a Campogalliano degustazione di tè cinese; domenica a San Felice assaggi di Parmigiano Reggiano, e così via.
Qui il programma completo.
120x120px-cover

Nella botte grande

10 aprile 2009

A una settimana dal Vinitaly ecco lo speciale sulla fiera veronese, con i nostri commenti e le segnalazioni dei migliori vini assaggiati. Lo trovate negli Articoli.
Nella sezione Bella abbiamo aggiunto indirizzi e recapiti delle cantine citate.
vinitaly2009