Pillole di Sagra

Weekend in bianco?
Prestazioni deludenti a tavola?
Calo del desiderio di cibo?
Risveglia i tuoi appetiti con le nostre Pillole di Sagra!

untitled-1

Continua a leggere “Pillole di Sagra”

Annunci

De Gusto non est disputandum

Sopravvissuti all’ennesima visita al Crotto da Gusto senza lasciare sul terreno troppe vittime (non sappiamo se è un merito o una colpa), siamo pronti a riprendere la regolare attività.
Lo facciamo innanzitutto segnalandovi una meritevole iniziativa dell’ONAV Lombardia: martedì 12 maggio al Collegio della Guastalla di Monza, dalle 18.30 alle 21, banco d’assaggio dedicato al Sagrantino di Montefalco, con ben 39 vini provenienti da 16 diverse aziende. L’ingresso costa 10 euro (5 per i soci ONAV) e la degustazione è libera; è necessario iscriversi sul sito dove trovate anche l’elenco delle aziende partecipanti. Prosit!

immagine-033

Superbianchi

Due aggiornamenti in uno: sul nostro sito trovate le foto della Trattoria del Ciclista di Borgomanero mentre a Milano, lunedì 4 maggio, troverete nientemeno che i SuperWhites… ovvero i grandi vini bianchi friulani, protagonisti di una degustazione organizzata da Slow Food Friuli all’hotel Four Seasons.
Oltre a 150 vini della regione, si potranno assaggiare le specialità gastronomiche del territorio: prosciutto San Daniele, salame del Collio e formaggio Montasio tra le altre. Dalle 15.30 alle 17.30 ingresso per giornalisti e operatori del settore (richiedere accredito); dalle 17.30 alle 20.30 degustazione aperta al pubblico a 15 euro (10 per i soci Slow Food).

c2e39898ea5e3cd8b5073a0fc7e0cf11

Milano è una città di frontiera

Vorremmo trovare un commento sarcastico su questo provvedimento della Regione Lombardia, ma non ce la facciamo proprio.
Evidentemente il delirio xenofobo degli amministratori di Lucca ha punto nell’orgoglio i pezzi grossi del Pirellone, che si sono sentiti in dovere di superare i colleghi toscani introducendo norme estranee a ogni buon senso e decenza.
Con il nobile intento di punire gli immigrati, naturalmente solo quelli che producono reddito con un regolare lavoro, Formigoni & co. riescono nell’impresa di danneggiare tutti i cittadini della regione in un colpo solo: chiudendo gli esercizi aperti nelle ore notturne (“Finalmente orari ridotti”!! Evviva!), vietando la vendita di bibite (un bel trancio di pizza “a secco” è proprio quello che ci vuole) e soprattutto impedendo di portare il cibo fuori dal locale.
Gli inventori di coni e coppette ringraziano sentitamente: il gelato da passeggio, d’ora in poi, lo chiameremo gelato da fermata.

kebab

Social cooking

Come tutti sanno, ormai da tempo anche noi abbiamo ceduto al fascino discreto di Facebook, il social network più in voga al mondo, dove possediamo un’apposita pagina.
Quello che forse molti non sanno è che da qualche tempo tra le tante “utilissime” applicazioni del sito c’è un nuovo gioco: Restaurant City, un vero e proprio gestionale in miniatura che consente di creare e modificare il proprio ristorante a tutti i livelli, dall’aspetto del locale alla lista dei piatti. Il gioco, sviluppato dai veterani di Playfish, ha buone potenzialità: peccato solo che non sia possibile variare gli ingredienti…
Nell’attesa che su Facebook si possa anche mangiare, torniamo a occuparci di ristoranti veri e vi portiamo in dono un aggiornamento sulla recensione dell’osteria La Rava e la Fava di Busto Arsizio.